Dove Siamo

nel cuore delle madonie

37°52’34.2” N | 14°01’29.3” E

come arrivare

in macchina

Da Palermo imboccare l’autostrada Palermo-Catania (A19) in direzione Catania. Uscire allo svincolo di Tremonzelli e proseguire sulla statale SS120 in direzione Castellana Sicula. Superato il centro abitato di Castellana Sicula procedere in direzione Petralia Sottana ed infine seguire l’indicazione per Piano Battaglia imboccando la SP54. Dopo circa 18 km si raggiunge Piano Battaglia.

Da Catania imboccare l’autostrada Palermo-Catania (A19) in direzione Palermo. Uscire allo svincolo di Irosa e proseguire sulla statale SS120 in direzione Castellana Sicula. Superato il centro abitato di Castellana Sicula procedere in direzione Petralia Sottana ed infine seguire l’indicazione per Piano Battaglia imboccando la SP54. Dopo circa 18 km si raggiunge Piano Battaglia.

in autobus

I paesi vicini, Petralia Sottana e Polizzi Generosa, sono servite da Palermo da SAIS Trasporti.

> orari da palermo a petralia sottana
> orari da palermo a polizzi generosa

in treno

La stazione ferroviaria più vicina è Campofelice FS (Campofelice di Roccella), che dista circa 30km dal Rifugio: da Campofelice al Rifugio è necessario procedere con mezzi propri.

in aereo

Gli aereoporti di riferimento sono quello di Palermo Falcone e Borsellino e quello di Catania Fontanarossa.

AVVERTENZE IN CASO DI NEVE:

Nel periodo invernale, in presenza di neve, il Rifugio si raggiunge esclusivamente a piedi, percorrendo una stradina di accesso di circa 150m. Le automobili dovranno essere parcheggiate nelle zone preposte lungo la SP54.
Prima di ogni soggiorno vi invitiamo a verificare lo stato delle strade contattando gli enti preposti (Protezione Civile della Provincia di Palermo) e di verificare il meteo.
Persiste l’obbligo di catene o pneumatici da neve da novembre a fine marzo.